lunedì 27 febbraio | 05:42
pubblicato il 01/ott/2013 16:37

Mps: pubblicazione email Rossi, Ad Viola ascoltato nuovamente dai pm

(ASCA) - Siena, 1 ott - L'ad del Monte dei Paschi di Siena, Fabrizio Viola, e' stato ascoltato, ieri pomeriggio, dai pm della procura di Siena, Aldo Natalini e Nicola Marini, titolari dell'indagine aperta lo scorso 5 luglio dopo la pubblicazione di alcune email inviate a Viola da David Rossi, l'ex responsabile della comunicazione di Mps suicidatosi lo scorso 6 marzo gettandosi dalla finestra del proprio ufficio di Rocca Salimbeni, il quartier generale della banca senese.

E' quanto si apprende da fonti vicine all'inchiesta, sempre secondo le stesse fonti l' indagine vedrebbe due persone iscritte nel registro degli indagati. Da quanto si apprende, all'Ad del Monte, che era gia' stato sentito dai magistrati, sarebbero state chieste alcune precisazioni. Lo scorso 30 luglio i pm hanno invece chiesto l'archiviazione del fascicolo aperto dopo la morte di Rossi con l'ipotesi di istigazione al suicidio.

La famiglia di David Rossi ha presentato opposizione alla richiesta di archiviazione. L'avvocato Luca Goracci, a nome della vedova Antonella, secondo quanto si era appreso nei giorni scorsi, aveva presentato opposizione producendo anche una perizia di un ingegnere. Sull'eventuale archiviazione deve decidere il Gip.

men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech