giovedì 08 dicembre | 10:47
pubblicato il 25/gen/2013 15:42

Mps: Profumo, no timidezza in azione responsabilita' ma va ponderata

(ASCA) - Siena, 25 gen - Non ci saranno ''tentennamenti'' ne' ''timidezze'' in eventuali azioni di Mps contro il precedente management, ma le azioni vanno ''ponderate adeguatamente''. Lo ha detto il presidente Alessandro Profumo, rispondendo ai soci in assemblea. ''Valuteremo in modo assolutamente approfondito - ha assicurato - le azioni che dovremo eventualmente realizzare per tutelare il patrimonio della banca. Su una serie di vicende ci sono analisi fatte da autorita', la magistratura, e noi dobbiamo avere contezza di sapere cosa risulta dalle indagini per capire gli strumenti piu' adeguati''. Se ci saranno elementi altri rispetto a quelli oggetto di indagine, ''se ci saranno gli estremi faremo tutto cio' che dobbiamo fare''.

Profumo si e' detto ''stufo'' di ripetere che non ci sara' ''nessuna timidezza'' ma ''agiremo quando una eventuale azione non portera' danni alla banca''.

afe/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni