sabato 25 febbraio | 14:41
pubblicato il 24/mag/2013 17:26

Mps: Profumo, ex vertici hanno violato regole e nascosto problemi

(ASCA) - Bagnaia (Si), 24 mag - ''Nel Monte dei Paschi e' successo che alcune persone che volevano continuare a mantenere il potere che avevano ricevuto, hanno violato regole, hanno deciso di tagliare degli angoli, di nascondere alcuni problemi che avevano, per mantenersi nelle loro posizioni, sfruttando delle persone che erano deboli, che avendo famiglia, non avevano il coraggio di denunciare che si stavano facendo scelte sbagliate''.

Lo ha detto Alessandro Profumo, presidente di Mps, intervenendo al convegno 'Crescere tra le righe' a Bagnaia (Si).

''Quello che e' accaduto al Monte dei Paschi - ha rilevato - poteva succedere in altre situazioni nel nostro Paese, perche' c'e' chi non vigila se si violano le regole. Le regole anche se sbagliate, vanno rispettate''.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech