sabato 03 dicembre | 23:10
pubblicato il 18/lug/2013 15:56

Mps: Profumo, banca parte civile? Sceglieremo strategia piu' vantaggios

(ASCA) - Siena, 18 lug - Banca Mps valutera' se costituirsi parte civile al processo con rito immediato che si aprira' a Siena a settembre nei confronti di Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri e l'obiettivo sara' quello di ''massimizzare l'interesse della banca''. Lo hanno detto il presidente Alessandro Profumo e l'Ad Fabrizio Viola parlando con i giornalisti al termine dell'assemblea dei soci. Ai giornalisti che chiedevano se la banca sara' parte civile, Viola ha risposto che ''stiamo riflettendo, abbiamo tempo fino a settembre, dipende da una serie di valutazioni che faremo anche sotto il profilo civile, sceglieremo la strada che porta piu' vantaggi per la banca''. Anche Profumo ha ribadito l'ottica di ''massimizzare l'interesse della banca, perche' diverse strategie danno risultati diversi''.

afe/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari