domenica 19 febbraio | 12:39
pubblicato il 13/dic/2013 16:03

Mps: piccoli azionisti, aumento capitale sia scaglionato

(ASCA) - Roma, 13 dic - I piccoli azionisti della Banca Monte dei Paschi di Siena, riuniti in Azione Mps, chiedono che l'aumento di capitale dell'istituto venga realizzato a scaglioni, per, si legge in una nota, ''agevolare l'avvio della necessaria ricapitalizzazione con un effetto 'premiale' sui partecipanti alla prima tranche''.

''Tutelare gli attuali azionisti - prosegue la nota - non vuol dire lasciare un diritto di opzione rastrellabile a prezzo da saldo da nuovi grandi azionisti: sarebbe l'ulteriore schiaffo ai dipendenti che hanno investito al triplo delle attuali quotazioni il loro Tfr, ai quali andrebbe invece riservata una quota agevolata dell'aumento di capitale''.

''Il Monte dei Paschi e' all'ennesima svolta - conclude la nota -. I Piccoli Azionisti, che Azione MPS intende rappresentare come di consueto anche nella prossima Assemblea, attendono risposte''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia