domenica 04 dicembre | 00:52
pubblicato il 30/lug/2014 14:46

Mps: oggi scade proroga nuovi vertici Fondazione, dossier a esame Mef

(ASCA) - Firenze, 30 lug 2014 - Lo stallo sui vertici della Fondazione Mps e' all'esame delle competenti strutture del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Oggi, infatti, scade la proroga per le nomine del nuovo presidente e della nuova Deputazione amministratrice, concessa da via XX Settembre rispetto al termine del 9 luglio previsto dallo statuto.

Ieri sera, pero', la Deputazione generale ha concluso la seduta con un nulla di fatto, aggiornandosi al prossimo 22 agosto. In serata la presidente uscente Antonella Mansi ha firmato la sua lettera di dimissioni a decorrere dal primo agosto. Vista la scadenza della proroga, oggi il Ministero potrebbe assumere una nuova determinazione sulla vicenda.

Stamani, tra l'altro, il sindaco di Siena Bruno Valentini ha rivelato ai giornalisti di aver parlato al telefono con il ministro Pier Carlo Padoan.

''Ho chiamato il ministro - ha spiegato il sindaco ai giornalisti - e gli ho detto che chiedero' alla Deputazione di riunirsi la prossima settimana per nominare i vertici. Il ministro ha apprezzato il mio invito e ha detto che e' una cosa giusta''. afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari