lunedì 20 febbraio | 08:18
pubblicato il 18/lug/2014 19:37

Mps: nuova fumata nera per presidente Fondazione

(ASCA) - Siena, 18 lug 2014 - Si e' conclusa con una nuova fumata nera la riunione della deputazione generale della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, convocata per la nomina del nuovo presidente e della nuova deputazione amministratrice. Come primo punto all'ordine del giorno la deputazione generale ha approvato l'azione di responsabilita' nei confronti degli ex vertici di Palazzo Sansedoni in riferimento alla vicenda dell'acquisizione di Antonveneta.

Poi e' ripreso l'esame del dossier relativo ai nuovi vertici, ma senza arrivare a una decisione. Secondo quanto si apprende da fonti interne alla deputazione anche oggi non sarebbero state presentate ''candidature reali''. La discussione proseguira' il prossimo 25 luglio con altre sedute fissate per il 29 e il 30. Proprio il 30 luglio scade il termine per la nomina dei nuovi vertici in base alla richiesta di proroga approvata dal ministero dell'Economia, ma tale termine non e' tassativo ed eventualmente potrebbe essere ulteriormente prorogato.

afe/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia