domenica 04 dicembre | 23:20
pubblicato il 22/gen/2013 13:20

Mps: Nomura, operazione Alexandria approvata da Cda e presidente Mussari

(ASCA) - Roma, 22 gen - L'operazione Alexandria, il derivato che, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Fatto avrebbe provocato perdite non contabilizzate a Mps, ''e' stata pienamente visionata e approvata, prima dell'esecuzione, ai massimi livelli di Mps, incluso il Cda e (l'allora, ndr) presidente Mussari'', cosi' la nota di Nomura, controparte di Mps nel derivato Alexandria. La banca giapponese spiega che l'operazione era stata esaminata anche dai revisori di Kpmg e di aver ricevuto il mandato da Mps, in quanto aveva presentato una offerta sulla ristrutturuzazione del derivato competitiva rispetto alle altre offerte presenti sul mercato. Nomura, conclude la nota ''ha sempre agito in maniera corretta e responsabile''. red/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari