venerdì 20 gennaio | 02:54
pubblicato il 08/feb/2013 20:46

Mps: Monaci, Vigni? Non sapeva dire no a Mussari (1 Upd)

(ASCA) - Firenze, 8 feb - ''Ho lavorato con Vigni nella stessa stanza per anni, era un ottimo analista ma non era in condizione di dire no a Mussari''. Lo ha detto Alberto Monaci, presidente del consiglio regionale della Toscana, parlando con i giornalisti dopo essere stato sentito come persona informata sui fatti dai pm fiorentini Luca Turco e Giuseppina Mione e da quello di Siena Antonino Nastasi.

Monaci, senese, e' stato infatti dipendente della banca. ''Vigni era un ottimo analista - ha ripetuto - in condizione di vedere che le cose non andavano ma quanto a carattere... Un ottimo secondo non e' mai un buon primo e lui non ha avuto il carattere di dire di no. Uno che ha saputo dire di no e' stato Giuseppe Menzi (ex vice Dg, ndr) e a Siena non lo hanno rivisto''. A proposito della nomina di Mussari alla presidenza della banca, Monaci ha detto che ''non e' un segreto che Mancini doveva fare il presidente della banca e Mussari il presidente della Fondazione. Questi erano gli 'accordi' politici perche' i Ds avevano il sindaco e il presidente della provincia''.

Poi ci fu il 'cambio' della decisione e ''questo non ha mai avuto il mio gradimento'', ha detto Monaci. Nei prossimi giorni, secondo quanto si apprende, potrebbero essere sentite anche altre persone.

afe/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale