mercoledì 18 gennaio | 05:11
pubblicato il 21/mag/2014 10:58

Mps: Mansi, spero ultimo aumento di capitale

(ASCA) - Siena, 21 mag 2014 - La presidente della Fondazione Mps Antonella Mansi auspica che quello da approvare oggi sia l'''ultimo'' aumento di capitale per la banca in una prospettiva di ''medio-lungo termine''. Lo ha detto la stessa presidente di Palazzo Sansedoni, intervenendo in assemblea della Banca. L'aumento di capitale, ha detto la Mansi, ''da' la possibilita' alla conferitaria, da un lato, di onorare al meglio gli impegni assunti nel piano di ristrutturazione approvato dalla Commissione europea; dall'altro di concludere, allineandosi alle best practice di mercato, una operazione di rafforzamento patrimoniale in grado di far fronte agli impatti dell'asset quality review e dello stress test attivati in sede comunitaria''. La Mansi ha ricordato che ''negli scorsi anni la Fondazione ha contribuito massicciamente al rafforzamento patrimoniale della Banca Mps. Con questo prossimo ingente sforzo richiesto agli azionisti, ultimo, confido, non solo in ordine di tempo ma anche nelle nostre aspettative di medio-lungo termine, la Banca sara' dotata di una struttura patrimoniale e finanziaria piu' solida, in grado di sostenere la crescita del gruppo e al contempo di rispondere con rapidita' e flessibilita' ad eventuali future esigenze di mezzi propri''. Dunque la Fondazione ''si attende che il lavoro del management consenta alla banca di implementare nell'immediato futuro i propri programmi e di raggiungere nei tempi indicati, se non in anticipo, gli obiettivi contenuti nell'attuale Piano strategico''. Obiettivi, ha ricordato, ''che erano stati indicati ben prima della decisione'' dell'incremento a 5 mld dell'aumento di capitale. ''Tra questo obiettivi - ha concluso - il rimborso dei Nuovi strumenti finanziari per i quali si auspica, oltre alla annunciata restituzione dei 3 miliardi di euro, anche il rimborso anticipato di tutta o parte della quota residua, pari a circa un miliardo di euro''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa