sabato 25 febbraio | 19:57
pubblicato il 18/lug/2013 12:42

Mps: Mancini, indifferibile e non evitabile eliminazione tetto 4%

(ASCA) - Siena, 18 lug - E' ''indifferibile e non evitabile la scelta di rimuovere il limite statutario del 4% di possesso azionario'' per Banca Mps. Lo ha detto Gabriello Mancini, presidente della Fondazione Mps, intervenendo in assemblea per annunciare il voto positivo della Fondazione sul punto all'ordine del giorno dell'eliminazione del tetto al 4%.

''Il processo decisionale della Fondazione - ha detto - e' stato necessariamente condizionato anche dalla sua situazione contingente, in particolare dall'esigenza dell'Ente di dover salvaguardare il proprio patrimonio. Tutto cio' passa inevitabilmente attraverso una linea di azione, da parte dell'Ente, tesa a favorire la realizzazione delle premesse di un possibile incremento del valore economico e di mercato della Banca, attuale e prospettico. La mancata rimozione del limite al possesso azionario, al contrario, potrebbe porsi in antitesi con tale finalita'''.

afe/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech