lunedì 23 gennaio | 04:28
pubblicato il 25/lug/2014 12:42

Mps: manca numero legale, salta seduta su vertici Fondazione

(ASCA) - Siena, 25 lug 2014 - E' 'saltata', per mancanza del numero legale, la seduta di oggi della Deputazione generale della Fondazione Mps, che avrebbe dovuto proseguire la discussione sulla nomina del nuovo presidente e della nuova Deputazione amministratrice.

Questa mattina a Palazzo Sansedoni non era presente il numero legale di consiglieri, 9 su 14, previsto dallo statuto dell'ente per la validita' della riunione.  A questo punto diventeranno decisive le due sedute fissate per il 29 e 30 luglio prossimi.

Proprio la prima delle due, secondo quanto si apprende da fonti a conoscenza del dossier, potrebbe essere la riunione da cui potrebbero uscire i nuovi vertici.

Il 30 luglio scade la proroga concessa dal Ministero dell'Economia rispetto al termine previsto dallo statuto dello scorso 9 luglio. E se e' vero che la proroga potrebbe essere ulteriormente prolungata, l'intenzione appare quella di chiudere la 'partita' entro il mese.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4