sabato 10 dicembre | 17:53
pubblicato il 03/apr/2014 19:00

Mps: la Fondazione vende ancora, quota ''effettiva'' al 3,1%

(ASCA) - Siena, 3 apr 2014 - La Fondazione MPS comunica che, a seguito di una serie di cessioni effettuate sul mercato telematico azionario oggi e nelle giornate precedenti, la quota dalla stessa detenuta in Banca MPS e' pari al 9,60%.

Tale percentuale, si legge in una nota, considera ancora la quota di partecipazione nella Conferitaria oggetto dell'accordo di cessione sottoscritto il 31 marzo a favore della societa' Fintech Advisory Inc e della societa' BTG Pactual Europe LLP, riguardante complessivamente un ammontare di azioni pari al 6,5% del capitale sociale di BMPS.

L'efficacia dell'accordo di cessione e' infatti sospensivamente condizionata alla conclusione dell'iter autorizzativo avviato con le Autorita' di vigilanza (MEF e Banca d'Italia), in ottemperanza delle vigenti disposizioni di legge e regolamentari.

com-afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina