sabato 10 dicembre | 14:18
pubblicato il 11/giu/2013 18:11

Mps: in 3 a giudizio immediato su ipotesi reato ostacolo alla vigilanza

(ASCA) - Roma, 11 giu - Il Gip di Siena, Ugo Bellini, ha disposto il giudizio immediato per l'ex presidente dei Mps, Giuseppe Mussari, all'ex Dg Antonio Vigni e all'ex responsabile dell'Area Finanza, Gianluca Baldassari, per l'ipotesi di reato di ostacolo alla vigilanza relativamente all'occultamento del ''mandate agreement'' che regolava la ristrutturazione del prodotto strutturato del credito Alexandria con la banca giapponese Nomura. Si tratta dunque di uno stralcio dei vari filoni dell'inchiesta della procura di Siena. ''Non abbiamo ostacolato nessuno, siamo sereni, nessun problema a difenderci davanti al giudice. Vuol dire che saremo riconosciuti innocenti piu' presto'' ha dichiarato Tullo Padovani, uno dei legali di Giuseppe Mussari.

men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina