mercoledì 18 gennaio | 05:56
pubblicato il 11/giu/2013 18:11

Mps: in 3 a giudizio immediato su ipotesi reato ostacolo alla vigilanza

(ASCA) - Roma, 11 giu - Il Gip di Siena, Ugo Bellini, ha disposto il giudizio immediato per l'ex presidente dei Mps, Giuseppe Mussari, all'ex Dg Antonio Vigni e all'ex responsabile dell'Area Finanza, Gianluca Baldassari, per l'ipotesi di reato di ostacolo alla vigilanza relativamente all'occultamento del ''mandate agreement'' che regolava la ristrutturazione del prodotto strutturato del credito Alexandria con la banca giapponese Nomura. Si tratta dunque di uno stralcio dei vari filoni dell'inchiesta della procura di Siena. ''Non abbiamo ostacolato nessuno, siamo sereni, nessun problema a difenderci davanti al giudice. Vuol dire che saremo riconosciuti innocenti piu' presto'' ha dichiarato Tullo Padovani, uno dei legali di Giuseppe Mussari.

men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa