mercoledì 22 febbraio | 19:04
pubblicato il 09/gen/2014 11:00

Mps: Granata (Dg Fondazione), confidiamo che i vertici restino

(ASCA) - Siena, 9 gen 2014 - ''Noi confidiamo che i vertici della banca Mps rimangano al loro posto, se ci sara' una condizione diversa si affrontera'''. Lo ha detto Enrico Granata, neo Direttore generale della Fondazione Mps, incontrando i giornalisti che gli hanno chiesto delle eventuali dimissioni di Alessandro Profumo e Fabrizio Viola.

Granata non si dice preoccupato dai rapporti con la conferitaria, dopo lo stop in assemblea all'aumento di capitale a gennaio: ''Non so se i rapporti con la banca sono tesi - ha detto Granata - i rapporti con la banca ci sono sempre stati e ci saranno e quindi credo che ci siano tutte le premesse per un dialogo e per proseguire insieme''. Quanto alla possibilita' che la banca impugni la delibera approvata in assemblea, il neo provveditore di Palazzo Sansedoni si limita a dire: ''Vedremo quello che accade''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech