domenica 26 febbraio | 03:03
pubblicato il 29/apr/2013 20:37

Mps: Gip, no vantaggi indebiti e sproporzionati per Nomura

(ASCA) - Siena, 29 apr - ''Manca qualsiasi elemento obiettivo per ritenere come indebiti e sproporzionati i vantaggi economici derivati a Nomura dalla complessiva transazione conclusa con Banca Monte dei Paschi di Siena'' con la ristrutturazione di Alexandria. E' quanto si legge nel provvedimento con cui il Gip di Siena Ugo Bellini non ha confermato il decreto di sequestro emesso dai Pm di Siena Aldo Natalini, Antonino Nastasi e Giuseppe Grosso nei confronti di banca Nomura (per 1,8 mld), Giuseppe Mussari (2,3 mln), Antonio Vigni (9,9 mln) e Gianluca Baldassarri (2,2 mln). In particolare, scrive il Gip, ''gli imponenti oneri supplementari di marginazione che hanno portato in breve periodo a determinare obblighi di deposito in garanzia a carico di Mps per oltre due miliardi di euro nel corso dell'anno 2011 per attestarsi a un miliardo e ottocento milioni di euro in epoca attuale, sono derivati non gia' dalla originaria sproporzione degli obblighi dedotti in contratto a carico di ciascuna delle parti, ma da elementi variabili delle pattuizioni, successivamente rivelatesi assolutamente sfavorevoli alla posizione di Monte dei Paschi di Siena e cioe' alla imprevedibile ma imponente svalutazione dei BTP trentennali, come noto bersagliati dalla speculazione finanziaria''. afe/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech