lunedì 05 dicembre | 04:12
pubblicato il 14/mag/2014 09:32

Mps: Fondazione ha ricevuto via libera a cessione del 6,5%

(ASCA) - Roma, 14 mag 2014 - La Fondazione Mps ha ricevuto dalla Banca d'Italia l'autorizzazioene alla cessione del pacchetto del 6,5% del capitale di Mps a favore di Fintech (4,5%) e di Btg Pactual (2%). L'operazione aveva gia' ricevuto il via libera del Tesoro, che e' responsabile della vigilanza sulle Fondazione bancarie. Dopo questa cessione Palazzo Sansedoni possiede il 2,5% del capitale del Monte, quota sindacata in un Patto con Fintech e Btg Pactual che comprende complessivamente il 9% del capitale della banca senese.

La Fondazione Mps, spiega la nota di Palazzo Sansedoni, e' in attesa di ottenere ulteriore autorizzazione da parte del Mef, ai fini della sottoscrizione dell'importo relativo al prossimo aumento di capitale da 5 miliardi di Mps. La Fondazione, insieme agli altri soci del Patto, sottoscrivera' pro-quota, come gli altri due soci, in modo che il Patto resti al 9% nel capitale della banca. Per Palazzo Sansedoni si tratta di un impegno di 125 milioni di euro.

red-men/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari