lunedì 20 febbraio | 14:03
pubblicato il 04/gen/2013 16:06

Mps: Fisac Cgil, lavoratori votino su accordo quadro personale

(ASCA) - Siena, 4 gen - La Fisac-Cgil chiede che i lavoratori possano votare sull'accordo quadro raggiunto per il piano di tagli dei costi del personale di Banca Monte dei Paschi di Siena. La Fisac, insieme a Dircredito, non aveva sottoscritto l'intesa.

I direttivi di coordinamento della Fisac-Cgil della Banca e del Gruppo Mps, si legge in una nota, ''confermano il giudizio di merito negativo'' sull'accordo quadro firmato il 19 dicembre da Fabi, Fiba, Ugl, Uilca.

I direttivi hanno dato mandato alla segreteria ''in ottemperanza al dettato contrattuale (art.26 CCNL), di ribadire alle sigle firmatarie dell'accordo quadro'' la ''necessita' di organizzare in tempi stringenti un capillare giro di assemblee unitarie al fine di illustrare le diverse posizioni rispetto all'ipotesi di accordo e di sottoporre lo stesso al voto certificato e vincolante dei lavoratori''.

afe/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia