domenica 22 gennaio | 13:42
pubblicato il 28/lug/2014 19:55

Mps: domani riunione Fondazione, intesa difficile su presidente

(ASCA) - Siena, 28 lug 2014 - Ore frenetiche a Siena in vista della riunione di domani della Deputazione generale, che dovrebbe eleggere il nuovo presidente e la nuova Deputazione amministratrice della Fondazione Mps. I contatti si susseguono per cercare di raggiungere la maggioranza richiesta di 11 voti su 16 per la nomina dei nuovi vertici. Al momento un nome 'forte' appare quello di Bettina Campedelli, veronese, 52 anni, professore ordinario di Economia aziendale. ''E' un potenziale candidato'', afferma uno dei membri della Deputazione, anche se ''non posso dire se domani sul suo nome ci sara' la maggioranza''.

La Campedelli, tra l'altro, per essere eletta dovra' ottenere la residenza in un Comune della Provincia di Siena. Ma sul suo nome, ancora, un accordo non sarebbe stato raggiunto e l'eventuale maggioranza in suo sostegno sarebbe risicata.

''Che sia in pole position e' tutto da dimostrare'', afferma un altro membro della Deputazione. ''Nell'ultima verifica i numeri non c'erano, ne' per lei ne' per altri candidati - aggiunge - stiamo lavorando per trovare una soluzione condivisa. I contatti andranno avanti tutto oggi e anche domani mattina'', dato che la seduta della Deputazione iniziera' alle 13. Altri nomi 'possibili' sul tavolo, pero', al momento non sarebbero emersi. ''I nomi sono quelli gia' circolati sulla stampa nei giorni scorsi, ma mi sembrano fantasiosi'', afferma uno dei deputati. Tra quelli emersi per la presidenza, c'e' quello dell'ex presidente di Mps Pier Luigi Fabrizi, ritenuto pero' troppo legato al passato della Banca.

Nelle ultime ore, pero', si starebbe lavorando alla ricerca di un terzo nome, sui cui coagulare un fronte piu' ampio e compatto.

La riunione di domani, comunque, dovrebbe essere quella decisiva, anche perche' il 30 luglio (quando e' stata fissata, eventualmente un'altra seduta) scade la proroga concessa dal Ministero dell'Economia rispetto al termine del 9 luglio fissato dallo Statuto. afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4