sabato 03 dicembre | 01:55
pubblicato il 09/ago/2013 16:25

Mps: Dg Fondazione, nessuno si e' fatto per nostre quote

(ASCA) - Siena, 9 ago - ''Purtroppo non ci sono investitori all'orizzonte'', cosi' Claudio Pieri, Dg dela Fondazione Mps, nel corso della conferenza stampa rispondendo a una domanda sulla possibilita' che ci fossero soggetti interessati a rilevare parte delle azioni Mps in mano alla Fondazione.

L'ente senese dovra' vendere parte della partecipazione in Mps, attualmente pari al 33,5%, per ridurre l'indebitamento di 350 milioni.

''Non credo che si faranno avanti, magari ci stanno guardando in attesa che si chiarisca la situazione'', ha sottolineato Pieri ricordando come manchi ancora l'approvazione da parte della Ue del piano di ristrutturazione di Mps. Un passo propedeutico al via libera, da parte di Bruxelles, ai 4 miliardi di Monti-bond emessi dalla banca, per rafforzare il Core Tier 1, e sottoscritti dal Tesoro.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari