venerdì 24 febbraio | 02:32
pubblicato il 20/gen/2016 16:19

Mps, curva dei tassi invertita su bond subordinati, 2017 paga 31%

Aumenta avversione al rischio

Mps, curva dei tassi invertita su bond subordinati, 2017 paga 31%

Roma, 20 gen. (askanews) - Sempre sotto pressione i bond subordinati del Monte dei Paschi di Siena. Lo mostrano gli andamenti dei prezzi sul circuito Etlx.

Il bond subordinato Mps, novembre 2017, cedola variabile, viene scambiato tra 60-70 euro, corrispondente a un rendimento annuo del 31%.

Il bond subordinato Mps, aprile 2020, cedola 5%, viene scambiato sul circuito tra 62 e 63 euro corrispondente a un rendimento del 15%.

Dunque i bond subordinati Mps offrono rendimenti maggiori sulle scadenze più brevi rispetto a quelle più lunghe. Una tipica situazione di inversione della curva dei rendimenti che, dal punto di vista meramente tecnico, segnala condizioni di maggiore rischiosità.

In condizioni normali di mercato, infatti, tassi sono più alti per le scadenze lunghe e più bassi su quelle brevi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech