domenica 22 gennaio | 22:04
pubblicato il 14/nov/2013 18:50

Mps: completata chiusura 400 filiali e uscita 2.700 dipendenti

(ASCA) - Siena, 14 nov - Mps ha completato la chiusura delle 400 filiali come previsto dal Piano industriale e ha concluso l'uscita di 2.700 unita' di personale. I dati emergono dal rendiconto dei primi nove mesi dell'anno. ''Abbiamo concluso la chiusura delle filiali - ha detto l'Ad Fabrizio Viola in conference call - con due anni di anticipo, e' un risultato importante, tra l'altro, con profili molto buoni per il tasso di retemption, con un marginale effetto negativo sia sul lato delle masse che dei clienti''.

Completata anche l'uscita di 2.700 unita' di personale, con la prospettiva dell'uscita di altre 1.100 unita' con la cessione del back office. ''L'obiettivo posto dalla Commissione europea - ha detto Viola - e' quello di una riduzione da qua al 2017 di 8 mila unita', quando avremo completato la partita del back office saremo circa a meta'''.

Per quanto riguarda il taglio dei costi, gli oneri operativi hanno avuto una riduzione anno su anno di -11.4%, con spese del personale in calo del 10.7% e altre spese amministrative in diminuzione del 11,1%.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4