domenica 04 dicembre | 17:32
pubblicato il 14/nov/2013 18:50

Mps: completata chiusura 400 filiali e uscita 2.700 dipendenti

(ASCA) - Siena, 14 nov - Mps ha completato la chiusura delle 400 filiali come previsto dal Piano industriale e ha concluso l'uscita di 2.700 unita' di personale. I dati emergono dal rendiconto dei primi nove mesi dell'anno. ''Abbiamo concluso la chiusura delle filiali - ha detto l'Ad Fabrizio Viola in conference call - con due anni di anticipo, e' un risultato importante, tra l'altro, con profili molto buoni per il tasso di retemption, con un marginale effetto negativo sia sul lato delle masse che dei clienti''.

Completata anche l'uscita di 2.700 unita' di personale, con la prospettiva dell'uscita di altre 1.100 unita' con la cessione del back office. ''L'obiettivo posto dalla Commissione europea - ha detto Viola - e' quello di una riduzione da qua al 2017 di 8 mila unita', quando avremo completato la partita del back office saremo circa a meta'''.

Per quanto riguarda il taglio dei costi, gli oneri operativi hanno avuto una riduzione anno su anno di -11.4%, con spese del personale in calo del 10.7% e altre spese amministrative in diminuzione del 11,1%.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari