lunedì 16 gennaio | 20:44
pubblicato il 16/set/2014 15:51

Mps: Clarich, su dossier Sansedoni importante quello che decidera' banca

(ASCA) - Roma, 16 set 2014 - ''La Sansedoni e' un dossier importante, noi abbiamo gia' svalutato questa partecipazione.

Ora c'e' una seconda parte da affrontare, ma qui la decisione piu' importante dipende da Banca Mps. Aspettiamo e valuteremo'' cosi' Marcello Clarich, presidente della Fondazione Mps, a margine della presentazione del libro ''L'euro e' di tutti'' di Roberto Sommella, tenutasi all'Universita' Luiss di Roma.

Sansedoni Spa e' una societa' immobiliare, il principale socio e' la Fondazione Mps (67%), poi Mps (22%) e Unieco (11%). Nel bilancio 2013 della Fondazione e' stato scritto che per la Sansedoni si sarebbe esplorata la strada delle procedure preconcorsuali per le aziende in crisi. Mps aveva accordato alla Sansedoni e ad una sua controllata la moratoria su debiti complessivi per circa 215 milioni di euro, moratoria scaduta lo scorso 30 giugno.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello