venerdì 24 febbraio | 16:36
pubblicato il 16/set/2014 15:51

Mps: Clarich, su dossier Sansedoni importante quello che decidera' banca

(ASCA) - Roma, 16 set 2014 - ''La Sansedoni e' un dossier importante, noi abbiamo gia' svalutato questa partecipazione.

Ora c'e' una seconda parte da affrontare, ma qui la decisione piu' importante dipende da Banca Mps. Aspettiamo e valuteremo'' cosi' Marcello Clarich, presidente della Fondazione Mps, a margine della presentazione del libro ''L'euro e' di tutti'' di Roberto Sommella, tenutasi all'Universita' Luiss di Roma.

Sansedoni Spa e' una societa' immobiliare, il principale socio e' la Fondazione Mps (67%), poi Mps (22%) e Unieco (11%). Nel bilancio 2013 della Fondazione e' stato scritto che per la Sansedoni si sarebbe esplorata la strada delle procedure preconcorsuali per le aziende in crisi. Mps aveva accordato alla Sansedoni e ad una sua controllata la moratoria su debiti complessivi per circa 215 milioni di euro, moratoria scaduta lo scorso 30 giugno.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech