sabato 03 dicembre | 16:49
pubblicato il 18/ago/2014 14:34

Mps, Clarich: sicuro che ricevero' delle pressioni

"Siamo in una fase di transizione" (ASCA) - Siena, 18 ago 2014 - "Questo e' sicuro ed ovvio". Cosi' il presidente della Fondazione Mps, Marcello Clarich, rispondendo, nel corso della conferenza stampa a una domanda sulla situazione patrimoniale dell'ente da lui presieduto. Infatti la Fondazione Mps risulta, al momento, l'unica istituzione senese senza debiti e con i conti in nero. "Siamo in una fase di transizione, non siamo piu' tra la vita e la morte, ma non e' comunque una fase di routine", ha precisato Clarich.

Men-Afe/Ral

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari