sabato 03 dicembre | 22:53
pubblicato il 18/ago/2014 13:49

Mps: Clarich, non ho partiti a cui rendere conto

(ASCA) - Siena, 18 ago 2014 - ''Non ho avuto e non ho rapporti organici e stretti con partiti o organizzazioni a cui devo qualcosa e a cui devo rendere conto''. Lo ha detto il neo presidente della Fondazione Mps Marcello Clarich, nella sua prima conferenza stampa a Siena.

''Sono molto contento, e' stata una sorpresa anche per me'', ha detto, rivelando di aver ricevuto ''messaggini di persone che hanno visto questo tipo di scelta come un momento di speranza, in cui si e' innestato e continua un qualche circuito virtuoso. Queste persone hanno percepito questo esito come qualcosa di positivo per la comunita' senese e il Paese''. Clarich ha spiegato che per lui ''indipendenza non vuol dire autoreferenzialita', stare chiusi nella propria stanza e non avere contatti con l'esterno. Indipendenza non e' faccio tutto io e non sento nessuno, voglio curare al massimo i rapporti istituzionali esterni, sentire le voci significative e rilevanti e cercare di trarre una sintesi secondo scienza e coscienza, assumendomi la responsabilita' degli errori, che purtroppo si fanno''.

Il neo presidente si e' detto anche ''consapevole della delicatezza e dell'importanza dell'incarico a cui intendo dedicare tutto lo spazio e il tempo che necessitera', si sono gia' presentati problemi urgenti''.

afe-men/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari