martedì 24 gennaio | 16:47
pubblicato il 28/ago/2014 19:15

Mps: Clarich, anche senza ingresso in cda patto non impugnabile

(ASCA) - Siena, 28 ago 2014 - A proposito dell'ingresso nel CdA di Mps di due rappresentanti di Btg Pactual e Fintech ''nel patto di sindacato c'e' l'obbligo di best effort ma non di garanzia di risultato, sul piano giuridico non mi pare ci siano azioni legali nel caso in cui non ce la facciamo''.

Lo ha precisato il presidente della Fondazione Mps Marcello Clarich, rispondendo ai giornalisti in conferenza stampa. La Fondazione oggi ha inviato una lettera ai quattro membri del CdA espressione di Palazzo Sansedoni (Marina Rubini, Angelo Dringoli, Paola Demartini, Marco Turchi) chiedendo un passo indietro e offrendo anche un ''ristoro'' economico per i mancati introiti derivanti dalle eventuali dimissioni. ''La Fondazione - ha sottolineato Clarich - e' impegnata nel rispetto del patto di sindacato che prevede che due dei quattro componenti del CdA di Banca Mps lascino spazio alla cooptazione nel consiglio di due esponenti dei fondi. E' stato assunto un obbligo di best effort per far si' che in CdA siano presenti dei soggetti che hanno gia' adempiuto ai loro obblighi di immettere in banca 500 mln. E' una legittima aspettativa che due facciano un passo indietro''.

Il cda di Mps, ha detto, ''e' convocato l'11 di settembre e quindi ancora abbiamo uno spazio di tempo. Speriamo e auspichiamo che porti a un risultato positivo''. Clarich ha anche non escluso l'eventualita', che potrebbe essere anche ''preferibile'', che tutti e quattro rimettano il mandato.

''La Fondazione ha cambiato governance - ha detto - quindi c'e' anche qualche novita', qualche aggiustamento di indirizzo e quindi tante volte in questi casi si chiede a tutti i componenti del Cda che sono espressione del socio di rimettere il mandato''. Clarich, rispondendo ai giornalisti, ha precisato che un passo indietro non e' stato chiesto a ''membri con deleghe pesanti'', cioe' Alessandro Profumo e Fabrizio Viola.

afe/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4