domenica 26 febbraio | 16:02
pubblicato il 14/gen/2014 19:08

Mps: Cda approfondira' su eventuali danni da rinvio aumento capitale

(ASCA) - Roma, 14 gen - Il Cda di Mps prende atto della delibera dell'assemblea dei soci che ha rinviato, su proposta della Fondazione Mps (azionista di riferimento con il 33,5% del capitale della banca), da gennaio a non prima del 12 di maggio l'aumento di capitale da 3 miliardi del gruppo bancario senese. Pero' il Cda, ''anche sulla base di quanto richiesto dalla Consob con specifica lettera, ha infine deliberato di avviare taluni approfondimenti di natura tecnico legale riguardo gli eventuali effetti dannosi conseguenti allo slittamento dell'operazione di aumento di capitale rispetto ai termini originariamente proposti dal Consiglio. Della questione sara' interessato il Comitato Parti Correlate che potra', qualora ritenuto necessario, attivare advisors indipendenti al fine di rafforzare le proprie valutazioni. In merito all'avvio di tali approfondimenti, nonche' alla volonta' del Consiglio di Amministrazione della Banca di fare quanto in proprio potere per effettuare l'operazione di aumento di capitale nei tempi deliberati dall'assemblea, e' stata data notizia con specifica lettera alla Fondazione Monte dei Paschi di Siena'' conclude la nota.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech