lunedì 05 dicembre | 11:45
pubblicato il 29/lug/2014 20:56

Mps: caos in Fondazione, 'fumata nera' su nomine e dimissioni Mansi

(ASCA) - Siena, 29 lug 2014 - Dopo due mesi di riflessioni e di 'consultazioni' e' caos per il rinnovo dei vertici della Fondazione Mps: oggi e' arrivata una nuova fumata nera per le nomine e la presidente Antonella Mansi ha rassegnato le sue dimissioni. La nuova seduta della Deputazione generale si e' chiusa con un nulla di fatto e la seduta e' stata aggiornata al 22 agosto. Domani, pero', scade la proroga concessa dal Ministero dell'Economia rispetto al termine del 9 luglio previsto dallo statuto.

La riunione di oggi e' durata dalle 13 alle 20, con una pausa di 'riflessione' di un'ora che pero' non ha portato a un chiarimento. Durante la seduta, secondo quanto si apprende, sono state messe in votazione due candidature: quella di Bettina Campedelli, docente di Economia aziendale, attuale membro della Dg, e quella di Marcello Clarich, docente di diritto amministrativo alla Luiss. Entrambi hanno ottenuto cinque voti, ci sono state anche due schede bianche e due non votanti, la stessa Campedelli e uno dei membri della deputazione che era all'estero e che non e' stato possibile contattare al momento del voto.Quello che si e' profilato e' dunque un 'muro contro muro', che risente pesantemente anche dello scontro in seno al Pd senese tra i 'renziani' che fanno capo al sindaco Bruno Valentini e l'ala del partito vicina all'ex sindaco Franco Ceccuzzi. La Fondazione ''e' lo specchio del caos che c'e' fuori'', ha detto Sergio Betti, membro della Deputazione generale indicato dal Comune. ''Per me e' una figura terribile'', ha aggiunto un altro membro della Deputazione.

In serata la presidente della Fondazione Mps Antonella Mansi ha firmato la lettera di dimissioni con decorrenza dal primo agosto. La Mansi, gia' alla scadenza del mandato aveva dato la sua disponibilita' a rimanere per il solo mese di luglio.

Resta da capire adesso quale scenario si puo' aprire per l'Ente senese. Tra le ipotesi ci possono essere anche quelle della sospensione della Dg o addirittura il commissariamento.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari