venerdì 02 dicembre | 19:02
pubblicato il 29/gen/2013 18:53

Mps: Brunetta (Pdl), da Grilli ridicoli giochi di parole

Mps: Brunetta (Pdl), da Grilli ridicoli giochi di parole

(ASCA) - Roma, 29 gen - ''Al ministro dell'Economia Grilli, che si e' dilungato per tutto il pomeriggio a spiegarci la ragion d'essere dei Monti bonds, al fine di giustificare l'ingiustificabile operato del suo governo con riferimento a Monte dei Paschi di Siena, ricordiamo come tali strumenti finanziari traggano la loro origine dalle decisioni prese in seno al Consiglio europeo del 26 ottobre 2011, ove si e' convenuto sulla necessita' di potenziare il capitale delle banche dell'eurozona, anche in conseguenza dei requisiti richiesti a tal riguardo dalla Autorita' Bancaria Europea, al fine di ridurre il rischio sistemico delle banche per effetto della crisi finanziaria''. Lo dichiara Renato Brunetta, coordinatore dei dipartimenti del Pdl.

''Come ci insegnano i manuali di economia, rischio sistemico e' quello che investe un intero settore, in questo caso quello bancario, e che proprio per questo motivo, vale a dire il coinvolgimento dell'intero sistema finanziario dell'eurozona, puo' compromettere la crescita economica dell'UE, nonche' il regolare funzionamento del mercato unico europeo. Non e' questo il caso di Monte dei Paschi di Siena, ove l'attuale situazione di crisi e' da ricondursi piu' a specifici fatti di gestione della banca che al rischio del settore nel suo complesso'', aggiunge Brunetta.

''Conoscendo queste premesse, perche' allora il governo Monti ha voluto forzare la mano sottoscrivendo i Monti Bonds con finalita' diverse da quelle per cui sono stati pensati? Data la partecipazione pubblica pari a 3,9 miliardi, lo Stato italiano e' di fatto azionista di maggioranza della banca? E se cosi' fosse, a questo punto non sarebbe opportuno commissariare MPS, risanarne i conti e poi rimetterla sul mercato Impariamo a chiamare una volta per tutte le cose con il proprio nome: se nazionalizzazione deve essere nazionalizzazione sia. Non nascondiamoci dietro ridicoli giochi di parole'', conclude Brunetta.

com-ceg/rf/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed: made in Italy, ricerca, tecnologia
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari