martedì 17 gennaio | 10:01
pubblicato il 10/ago/2013 16:55

Mps: Botin, mai trattato direttamente con Bnp per Antonveneta

(ASCA) - Siena, 10 ago - Nel 2007 all'acquisto di Antonveneta dal Santander erano interessate alcune banche, tanto che, nell'ottobre di quell'anno, Jose Ignazio Benjumeia, Segretario generale della banca spagnola, su indicazione del suo presidente Emilio Botin, firma un incarico di consulenza alla banca di investimento Rothschild per trovare i potenziali compratori. Lo dichiara ai pm della Procura di Siena, lo stesso Benjumeia, ascoltato, lo scorso 3 luglio, come persona informata dei fatti agli investigatori di Siena in trasferta a Madrid. '''Non ricordo se l'iniziativa di cercare un compratore per Antonveneta venneintrapresa dalla Banca Santander o Rothschild, anche se penso che sia stataRothschild a trasmetterci l'interesse di alcune banche ad acquisireAntonveneta. La prima fu Bnp Paribas la quale, credo di ricordare manifesto', tramite Rothschild, il suo interesse per l'acquisto diAntonveneta per un prezzo di 8 miliardi di euro. Ma non ricordo se np ha presentato un'offerta scritta.

Ricordo che Bnp firmo' un contratto di riservatezza richiesto da Rothschild'' e che attraverso Rothschild '''ha richiesto informazioni per formulare un offerta'', dichiara Benjumeia.

Versione confermata dallo stesso Botin, sentito anche lui lo scorso 3 luglio dai Pm della procura di Siena. ''I signoori di Rothschild ci comunicarono che c'erano alcune banche molto interessate ad acquistare Antonveneta, specialmente due: Mps, e BnpParibas'' dichiara il numero uno del Santander.

'''Sapevamo che Bnp offriva 8 miliardi, secondo cio' che diceva Rothschild'' perche', spiega Botin, '''io non parlai con nessuno di Bnp, nessun'altra persona del Santander parlo' con i manager di Bnp'' Botin, a domanda specifica dei Pm, spiega di non aver parlato con il numero Baudoin Prot, allora Ad di Bnp Paribas, oggi presidente, '''ricordo di averlo salutato qualche volta, pero' non ho mai parlato con lui'', precisando di non conoscere Alessandro Daffina che seguiva il dossier Antonveneta per conto di Santander.

Da parte di Mps, '''credo di ricordare che non ci fu nessuna offerta'', il 7 di novembre '''dissi direttamente al telefono a Mussari (presidente di Mps, NdR) il prezzo di 9 miliardi da pagare entro 48 ore, o perdeva l'operazione definitivamente'' e che durante la conversazione '''Mussari tento' di abbassare il prezzo, ma ero consapevole di essere in una posizione ottima per mantenere il prezzo, dato l'enorme interesse del compratore'', continua Botin Mps concluse dunque l'affare per 9 miliardi, escludendo dal contratto Interbanca, la banca di investimento controllata da Antonveneta. La banca spagnola, nell'Opa congiunta su Abn Amro con Fortis e Royal Bank of Scotland, aveva acquisito Antonveneta, compresa Interbanca per 6,6 miliardi.

Quest'ultima valutata 894 milioni venne poi ceduta separatamente dal Santander. Dunque Antonveneta, al netto di Interbanca, era stata acquisita dagli spagnoli per un valore di circa 5,7 miliardi.

''' L'esclusione di lnterbanca non era tema di trattazione nelle negoziazioni con Bnp, almeno per quello che ne so, perche' le negoziazioni vennerodirette da Rothschild.

L'esclusione di lnterbanca avvenne poiche' Mps non era interessata ad acquisirla. Tanto meno aveva interesse in lnterbanca la stessa Banca Santander e di fatto la vendette posteriormente a Generai Electrics'', dichiara il banchiere spagnolo.

men/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello