martedì 28 febbraio | 03:28
pubblicato il 02/feb/2013 14:08

Mps: Bankitalia, da Tar no sospensione Monti bond

(ASCA) - Roma, 2 feb - La misura cautelare immediata chiesta al Tar dal Codacons per ottenere la sospensione del procedimento per la sottoscrizione dei Nuovi Strumenti Finanziari (NSF) del Monte Paschi di Siena non e' stata concessa. E' quanto riferisce Bankitalia, in una nota diffusa al termine dell'udienza che si e' svolta oggi davanti al presidente della III sezione del Tar del Lazio. ''Il procedimento per la sottoscrizione dei NSF - prosegue Bankitalia - puo' quindi proseguire il suo corso''.

La Banca d'Italia ha ''chiesto il rigetto del ricorso per la sua inammissibilita' e infondatezza e la condanna del Codacons al pagamento di una sanzione pecuniaria per lite temeraria, considerata la pretestuosita' del ricorso.

La valutazione tecnica espressa dalla Banca d'Italia in senso favorevole all'operazione era gia' stata resa nota nei suoi termini essenziali e trasmessa al competente Ministero dell'Economia e delle Finanze''.

com-rba/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech