domenica 04 dicembre | 02:47
pubblicato il 07/ago/2014 11:13

Mps: Banca, da accordo sindacati riduzione costi e organici

(ASCA) - Siena, 7 ago 2014 - ''L'intesa raggiunta con tutte le sigle e quindi con un tavolo sindacale dopo un anno ricomposto e' coerente con gli obiettivi di Piano Industriale 2013-2017 e ci permettera' di ottenere una riduzione dei costi e degli organici''. Lo sottolinea Ilaria Dalla Riva, responsabile risorse umane, organizzazione e comunicazione di Banca Mps, a proposito dell'accordo siglato nella notte con i sindacati per il fondo di solidarieta', con l'obiettivo della riduzione degli organici per 1.334 unita'.

Beneficeranno delle prestazioni del fondo i dipendenti di Banca Mps, Consum.it, Mps Capital Services Banca per le Imprese, e Mps Leasing & Factoring, appartenenti alle Aree Professionali  e Quadri Direttivi che matureranno il diritto ai trattamenti pensionistici successivamente al 31 dicembre 2014 ed entro il 30 dicembre 2019.

Per tutto il periodo di permanenza nel Fondo verranno mantenute le coperture assistenziali, le agevolazioni creditizie e le condizioni tempo per tempo vigenti che la Banca avrebbe riconosciuto in costanza di rapporto di lavoro.

afe/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari