lunedì 27 febbraio | 01:06
pubblicato il 07/ago/2014 11:13

Mps: Banca, da accordo sindacati riduzione costi e organici

(ASCA) - Siena, 7 ago 2014 - ''L'intesa raggiunta con tutte le sigle e quindi con un tavolo sindacale dopo un anno ricomposto e' coerente con gli obiettivi di Piano Industriale 2013-2017 e ci permettera' di ottenere una riduzione dei costi e degli organici''. Lo sottolinea Ilaria Dalla Riva, responsabile risorse umane, organizzazione e comunicazione di Banca Mps, a proposito dell'accordo siglato nella notte con i sindacati per il fondo di solidarieta', con l'obiettivo della riduzione degli organici per 1.334 unita'.

Beneficeranno delle prestazioni del fondo i dipendenti di Banca Mps, Consum.it, Mps Capital Services Banca per le Imprese, e Mps Leasing & Factoring, appartenenti alle Aree Professionali  e Quadri Direttivi che matureranno il diritto ai trattamenti pensionistici successivamente al 31 dicembre 2014 ed entro il 30 dicembre 2019.

Per tutto il periodo di permanenza nel Fondo verranno mantenute le coperture assistenziali, le agevolazioni creditizie e le condizioni tempo per tempo vigenti che la Banca avrebbe riconosciuto in costanza di rapporto di lavoro.

afe/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech