lunedì 23 gennaio | 01:24
pubblicato il 24/lug/2013 12:29

Mps: Almunia, continuiamo esame su piano ristrutturazione

(ASCA) - Bruxelles, 24 lug - La direzione generale Concorrenza della Commissione europea continua a lavorare con le autorita' italiane per trovare una soluzione al caso Monte Paschi. Lo ha detto il commissario europeo per la Concorrenza, Joaquin Almunia, rispondendo in conferenza stampa a chi chiedeva come stesse procedendo l'iter per dare il via libera definitivo ai 4 miliardi di Monti-bond al servizio del rafforzamento patrimoniale del gruppo bancario senese.

L'Italia, nel rispetto delle scadenze, ha presentato il piano di ristrutturazione lo scorso 17 giugno, dopo essere stata costantemente in contatto con Bruxelles. Ma qualcosa, evidentemente, rende la proposta italiana non ancora accettabile per l'Antitrust comunitario.

Forse il fatto che il piano di ristrutturazione si basa sul piano industriale del Monte del 2012, a condizioni economiche diverse da quelle attuali? Almunia non ha voluto entrare nel merito. ''Come sapete continuiamo a lavorarci'', e' stata la sola risposta fornita in sala stampa, per poi passare a rispondere ad altre domande su altri temi.

bne

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4