sabato 03 dicembre | 18:47
pubblicato il 24/lug/2013 12:29

Mps: Almunia, continuiamo esame su piano ristrutturazione

(ASCA) - Bruxelles, 24 lug - La direzione generale Concorrenza della Commissione europea continua a lavorare con le autorita' italiane per trovare una soluzione al caso Monte Paschi. Lo ha detto il commissario europeo per la Concorrenza, Joaquin Almunia, rispondendo in conferenza stampa a chi chiedeva come stesse procedendo l'iter per dare il via libera definitivo ai 4 miliardi di Monti-bond al servizio del rafforzamento patrimoniale del gruppo bancario senese.

L'Italia, nel rispetto delle scadenze, ha presentato il piano di ristrutturazione lo scorso 17 giugno, dopo essere stata costantemente in contatto con Bruxelles. Ma qualcosa, evidentemente, rende la proposta italiana non ancora accettabile per l'Antitrust comunitario.

Forse il fatto che il piano di ristrutturazione si basa sul piano industriale del Monte del 2012, a condizioni economiche diverse da quelle attuali? Almunia non ha voluto entrare nel merito. ''Come sapete continuiamo a lavorarci'', e' stata la sola risposta fornita in sala stampa, per poi passare a rispondere ad altre domande su altri temi.

bne

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari