domenica 19 febbraio | 20:20
pubblicato il 08/lug/2014 14:34

Mps: al via ''Km zero''. Prestiti per 150 mln a favore economie locali

(ASCA) - Roma, 8 lug 2014 - Si e' concluso con un tutto esaurito il collocamento dei tre prestiti obbligazionari territoriali che Banca Monte dei Paschi di Siena ha riservato alle Aree Territoriali Antonveneta, Toscana Sud Marche e Umbria e Centro e Sardegna. Un successo che ha reso disponibile la somma di 150 milioni di euro per finanziare lo sviluppo delle economie locali. Grazie all'integrale sottoscrizione del plafond, dal 1* luglio e' partita l'erogazione dello specifico finanziamento chirografario ''Mps KM Zero'', lo strumento destinato alle piccole imprese con fatturato inferiore a 2,5 milioni di euro e con sede operativa e/o legale in quei territori in cui sono stati collocati i prestiti obbligazionari; un'operazione che ha permesso di stimolare un circolo virtuoso finalizzato al sostegno ed al rilancio delle economie locali. Il finanziamento, la cui finalita' sara' comunque correlata alle esigenze aziendali, avra' una durata pari a 3 anni e sara' erogabile in un'unica soluzione. Gli importi finanziati, con rimborso rateale previsto in 36 mensilita', andranno da un minimo di 5.000 euro ad un massimo di 50.000 euro. Lo comunica una nota della Banca.+ com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia