sabato 10 dicembre | 21:55
pubblicato il 30/gen/2013 19:26

Mps: ''Chianti Classico'' non connessa a rischi perdite straordinarie

(ASCA) - Roma, 30 gen - ''Con riferimento alle notizie di stampa pubblicate da Panorama in merito all'operazione Chianti Classico, Banca Monte dei Paschi di Siena smentisce con decisione che a tale operazione siano connessi rischi di perdite straordinarie. La Banca precisa che, nell'ambito della procedura relativa all'emissione dei nuovi strumenti finanziari, e' stata solo sottoposta al Consiglio di Amministrazione un'ipotesi di ristrutturazione dell'operazione che, in ragione delle mutate condizioni di scenario, potrebbe consentire di ridurne i costi e recuperare in parte i diritti patrimoniali sugli immobili, con ulteriori connessi benefici economici e gestionali di breve e lungo periodo'', cosi la nota di Mps.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina