lunedì 20 febbraio | 13:04
pubblicato il 18/giu/2014 18:12

Mose: Fabris, Governo non ha intenzione commissariare CVN

Mose: Fabris, Governo non ha intenzione commissariare CVN

(ASCA) - Venezia, 18 giu 2014 - Il Governo non ha intenzione di commissariare il Consorzio Venezia Nuova che sta costruendo il Mose. Lo afferma il presidente Mauro Fabris, ricordando la recente convocazione ad un tavolo di confronto con il Governo presso il Ministero delle Infrastrutture per discutere le ''opportune iniziative intraprendere, come l'eventuale rinnovo della governance e la possibile ulteriore riduzione dei costi finali dell'opera oltre ad ogni altra attivita' che si rendera' necessaria per mettere a riparo il Mose dalle conseguenze delle inchieste in corso''. ''In quella sede ministeriale, alla domanda se fosse intenzione del Governo prendere in considerazione l'ipotesi di commissariamento - di cui tra l'altro sarebbe tutta da verificare l'immediata praticabilita' - la risposta e' stata negativa - ricorda Fabris -. Questo a smentita delle voci, non disinteressate, circolate via stampa nei giorni scorsi.

Cio' detto, ci rimetteremo sempre, e in ogni caso, alle decisioni del Governo''. fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia