giovedì 19 gennaio | 16:48
pubblicato il 10/ott/2016 14:09

Moscovici: sì a flessibilità all'Italia che resiste ai populismi

Rispettando con intelligenza le regole: "Italiani lo sanno fare"

Moscovici: sì a flessibilità all'Italia che resiste ai populismi

Roma, 10 ott. (askanews) - Sì a "tutta la flessibilità" possibile sui conti pubblici dell'Italia, in modo che possa contribuire alla costruzione europea e "resistere ai populismi", ma mantenendosi "con intelligenza" all'interno delle regole Ue, "come i nostri amici italiani sanno fare". Questa la linea illustrata dal commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, giungendo alle riunioni di Eurogruppo e Ecofin a Lussemburgo.

"Non abbiamo ancora ricevuto la bozza del progetto di Bilancio dell'Italia come degli altri Paesi. Ovviamente - ha detto - mi sino intrattenuto a lungo e amichevolmente con il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan a Washington", dove si sono appena svolte le assemblee annuali di Fmi e Banca Mondiale.

"Siamo coscienti degli sforzi dell'Italia sul taglio del deficit. E sappiamo anche - ha proseguito Moscovici - che possono sopraggiungere circostanze eccezionali, e la Commissione si è sempre mostrata disponibile a tenere conto delle flessibilità per investimenti, riforme e quanto sopraggiungono eventi o necessità particolari, penso alla crisi dei rifugiati o al terremoto. Al tempo stesso è necessario che l'Italia continui ad esser seria nei sui sforzi di riduzione del deficit. E che ci manteniamo nella credibilità delle regole".

"Sì a tutte le flessibilità - ha quindi sintetizzato l'eurocommissario - sì a fare in modo che l'Italia sia un Paese forte nel cuore dell'area euro, che contribuisce alla costruzione europea e resiste ai populismi. Ma ci sono anche delle regole che devono essere rispettate da tutti. Ci sono delle flessibilità che ci consentono una interpretazione intelligente del Patto, ma restando nell'ambito delle regole, e i nostri amici italiani lo sanno fare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale