venerdì 09 dicembre | 05:37
pubblicato il 06/dic/2014 12:41

Morando: S&P chiede accelerare riforme, escluso sforamento 3%

Ragioni giudizio sono nei vizi del passato

Roma, 6 dic. (askanews) - "E' un giudizio che ci deve spingere ad accelerare ulteriormente sul terreno delle riforme. Bisogna fare ancora più presto di quanto non stiamo già facendo". Così il vice ministro dell'Economia, Enrico Morando, il quale commentando il downgrade dell'Italia da parte dell'agenzia di rating, esclude "nel modo più assoluto" che il Paese possa sforare il tetto del 3% come ha fatto la Francia.

In un'intervista al quotidiano Affaritaliani.it, Morando rivendica che si sta già facendo "piuttosto celermente. Le ragioni di questo giudizio sono nei vizi del passato a cui bisogna porre rimedio in un periodo di tempo molto concentrato. La strategia è quella delle riforme e non c'è altra strada. Quindi bisogna accelerare su questa strada".

E una manovra correttiva? "Certamente non ce n'è bisogno. Stiamo decidendo della Legge di Stabilità e della Legge di Bilancio, mi sembra assurdo discutere di manovre correttive", conclude.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni