sabato 03 dicembre | 14:59
pubblicato il 14/ott/2014 21:11

Moody's: il rating dell'Italia è "stabile" ma il Jobs Act non basta

Debolezza della domanda e impedimenti strutturali alla crescita

Moody's: il rating dell'Italia è "stabile" ma il Jobs Act non basta

New York, 14 ott. (askanews) - L'accelerazione degli sforzi sul piano delle riforme, insieme a costi di finanziamento più bassi e un surplus primario, "mitiga l'impatto del ritorno dell'economia in recessione sulla tenuta creditizia dell'Italia" e dunque "giusitica" un outlook "stabile" e un rating pari a "Baa2". E' quanto si legge in una nota diffusa da Moody's, con cui l'agenzia aggiorna il mercato ma non modifica il suo giudizio. Moody's - il cui report era atteso venerdì scorso, quando poi è slittato - fa notare che "i recenti sviluppi sul fronte del debito sovrano mostrano un quadro misto". L'aspetto negativo è dato dal fatto che l'economia è tornata in recessione nel secondo trimestre "con dati deludenti, riflesso della debolezza della domanda e degli impedimenti strutturali di lunga data alla crescita". Quello positivo è dato dalla riforma del mercato del lavoro, il Jobs Act, che però non basta. Alla luce dell'andamento del secondo trimestre, Moody's si aspetta per l'Italia un Pil in contrazione dello 0,3% nel 2014, peggio del -0,2% previsto dal Fondo monetario internazionale. Per il 2015 è attesa un'espansione dello 0,5%, anche in questo caso meno del +0,8% atteso dal Fondo. I due dati sono equivalenti a quelli diffusi venerdì scorso dall'agenzia di rating canadese DBRS. Int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari