martedì 06 dicembre | 13:25
pubblicato il 29/lug/2012 16:56

Monti e Merkel in difesa dell'euro: prenderemo misure necessarie

Chiedono l'attuazione "senza ritardi" di decisioni Consiglio Ue

Monti e Merkel in difesa dell'euro: prenderemo misure necessarie

Milano, (askanews) - Mario Monti e Angela Merkel si schierano in difesa dell'euro all'inizio dell'ennesima settimana decisiva e difficile per l'Europa. "Germania e Italia prenderanno tutte le misurenecessarie a proteggere l'euro zona" si legge in una nota diffusa dopo un colloquio telefonico fra il premier italiano e la cancelliera tedesca. Parole che ribadiscono e rafforzano la linea del numero uno della Bce Mario Draghi che nei giorni scorsi aveva difeso a spada tratta la moneta unica, dichiarando "Siamo pronti a tutto" per salvarla.Dichiarazioni rassicuranti, dunque, da Merkel e Monti che chiedono anche l'attuazione senza ritardi delle "conclusioni del Consiglio Europeo del 28-29 giugno". Il prossimo faccia a faccia fra i due è previsto per la seconda metà di agosto a Berlino.

Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni