martedì 06 dicembre | 23:03
pubblicato il 10/set/2014 17:50

Montezemolo: "sono contento, anche di avere meno stress"

"Ho fatto il mio dovere"

Montezemolo: "sono contento, anche di avere meno stress"

Maranello, (askanews) - Dopo 23 anni in Ferrari l'addio di Luca Cordero di Montezemolo lascia spazio alla commozione ma anche alla consapevolezza di aver dato il massimo all'azienda. Seduto accanto all'amministratore delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, Montezemolo commosso ha spiegato: "Io sono contento, contento di lasciare un'azienda in queste condizioni, contento che ci siano tutte le premesse per tanta ulteriore crescita. Contento di avere un po' meno stress. Contento di poter andare a prendere a scuola mio figlio di 4 anni cosa che mi è molto difficile lavorando qui. Ma soprattutto sono contento di aver fatto fino in fondo il mio dovere e di aver gestito questa azienda straordinaria". E ancora: "sono orgoglioso di uscire al momento giusto, alla vigilia di una fase straordinaria per il gruppo".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni