sabato 21 gennaio | 21:16
pubblicato il 28/set/2015 16:37

Monceri (Intesa San Paolo): lavoriamo sul programma filiere

"Per sostenere in maniera ancora più convinta il credito"

Monceri (Intesa San Paolo): lavoriamo sul programma filiere

Roma, (askanews) - "I distretti e le filiere sono una prerogativa importante di questo territorio e questa è una delle ragioni per cui la Toscana ha meno faticato rispetto ad altre Regioni anche in anni di crisi".

Lo ha dichiarato Pierluigi Monceri, responsabile della Direzione regionale Intesa San Paolo, al roadshow di Firenze "Puntiamo sulle imprese. Per una ripresa oltre le aspettative", organizzato da Confindustria e Intesa San Paolo.

"Oggi noi stiamo lavorando sul programma filiere, ne abbiamo già selezionate 25, cui fanno riferimento 1500 fornitori - ha aggiunto -. Questa per noi deve diventare la modalità per sostenere in maniera ancora più convinta il credito. Il programma filiere ci consente un accompagnamento creditizio ancora migliore".

Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4