sabato 25 febbraio | 22:34
pubblicato il 16/gen/2013 15:33

Moda: di Marco (Gucci), governo dovrebbe sostenere Made in Italy

(ASCA) - Firenze, 16 gen - ''Sarebbe doveroso che il governo e le istituzioni facessero quello che deve essere fatto per il Made in Italy, ma se questo non succede, per tanti motivi, e' fondamentale per il mondo privato fare la propria parte''.

Lo ha detto Patrizio di Marco, presidente e amministratore delegato di Gucci, durante la presentazione dell'accordo con Banca Cr Firenze (gruppo Intesa Sanpaolo) per agevolare l'accesso al credito per le Pmi della filiera Gucci. ''Si parla di tante cose - ha detto ancora il manager - ma non si parla, ad esempio, delle imprese che hanno lasciato il territorio. Invece di dire 'come sarebbe bello se il Governo aiutasse le Pmi', noi le aiutiamo'', ha concluso di Marco.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech