mercoledì 22 febbraio | 19:46
pubblicato il 10/mar/2014 16:31

Mittel: Ad Borghesi si dimette. Riconosciuta buonuscita da 3,3 mln

(ASCA) - Roma, 10 mar 2014 - Mittel ha raggiunto un accordo con l'Ad del gruppo Arnaldo Borghesi.

''Per effetto della sottoscrizione dell'accordo, Mittel ha erogato al dott. Borghesi l'importo di euro 2.729.000 oltre a Euro 600.000 che saranno versati a titolo di corrispettivo per l'impegno di non concorrenza di durata semestrale, gia' previsto dal vigente contratto di amministrazione. Con la sottoscrizione di tale accordo, il dott. Borghesi ha altresi' rassegnato le proprie dimissioni con effetto immediato da tutte le cariche sociali ricoperte nelle societa' del Gruppo Mittel. Il dott. Borghesi si e' inoltre impegnato, al di fuori delle previsioni contemplate dal contratto di amministrazione, a prestare la propria collaborazione a favore di Mittel Advisory Spa sino al 20 giugno 2014, con specifico riferimento ad alcuni incarichi conferiti a tale societa' nel periodo in cui ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mittel Advisory'', e' scritto nella nota di Mittel com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech