domenica 04 dicembre | 17:35
pubblicato il 26/apr/2016 11:31

Mitsubishi ammette: test irregolari sui consumi da 25 anni

E non è in grado di quantificare quanti siano i modelli coinvolti

Mitsubishi ammette: test irregolari sui consumi da 25 anni

Tokyo, 26 apr. (askanews) - Si allarga lo scandalo sui dati taroccati dei consumi a Mitsubishi, dopo che la casa nipponica ha ammesso di aver effettuato test irregolari per ben 25 anni, e senza saper indicare con precisione la dimensione della vicenda in termini di vetture toccate. La questione è esplosa mercoledì scorso, quando la società ha ammesso di aver effettuato test non a norma su 625 mila minicar destinate al mercato giapponese, prodotte dal 2013 ad oggi.

Questo ha immediatamente richiamato lo scandalo Dieselgate di Volkswagen (dove i sistemi di alterazione dei test riguardavano le emissioni) e ha fatto cadere a precipizio le quotazioni in Borsa di Mitsubushi, che oggi hanno subito un ulteriore meno 9,6 per cento. Complessivamente in questi giorni il titolo ha ceduto circa la metà del suo valore, rispetto ai livelli precedenti alle prime ammissioni.

Ora, in riferimento ai test irregolari, il vicepresidente Ryugo Nakao ha semplicemente ammesso: "utilizziamo questo tipo di metodo per il mercato interno dal 1991". E "non sappiamo ancora il numero di modelli coinvolti", ha aggiunto durante una conferenza stampa. Secondo il quotidiano finanziario Nikkei i modelli toccati sarebbero decine. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari