lunedì 05 dicembre | 04:14
pubblicato il 22/ott/2013 12:00

Minucci (Ania): insoddisfatti modifiche su detraibilità premi

Carte in gioco non si modificano, lo chiedono investitori esteri

Minucci (Ania): insoddisfatti modifiche su detraibilità premi

Milano, 22 ott. (askanews) - Nonostante le modifiche introdotte al provvedimento, resta negativo il giudizio dell'Ania, l'associazione delle imprese assicuratrici, sulla stretta sulla detraibilità delle polizze vita contenuta nel decreto Imu-Cig. Così il presidente Aldo Minucci, a margine dell'Annual Assicurazioni 2013 organizzato dal Sole 24 Ore: "Se dovessi dire con sincerità non siamo soddisfatti del provvedimento così come modificato dopo la prima approvazione alla Camera perchè riteniamo che il livello di riduzione delle detrazioni che sono contenute nel decreto originario erano impresentabili e insostenibili". "Questo paese deve imparare che non si rinnegano i patti che sono stati presi - ha proseguito Minucci - questo è importante non soltanto per noi, perchè quando ci poniamo come sistema Paese il problema di attrarre gli investitori esteri una delle componenti fondamentali che gli esteri richiedono è che la carte in gioco non si modificano, è un rapporto di fiducia, di credibilità". "Il rischio è che l'assicurato, non le imprese, non ha più convenienza a mantenere in vita quel contratto - ha concluso Minucci - allora in definitiva cosa abbiamo: una diminuzione della raccolta e una diminuzione del gettito dell'erario".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari