martedì 06 dicembre | 13:08
pubblicato il 11/giu/2013 10:53

Minori: Camusso, agire su formazione e lavoro contro lo sfruttamento

(ASCA) - Roma, 11 giu - ''Mi pare evidente che i dati che emergono dalla ricerca di Save The Children e Ilo ci dicono che abbiamo due versanti su cui muoverci, uno e' quello dell'istruzione perche' gran parte del fenomeno osservato viene dagli effetti della dispersione scolastica e dall'offerta formativa che deve attrarre e mantenere i ragazzi nella scuola. Il secondo aspetto e' la riforma del lavoro: e' evidente che una seria regolamentazione eviterebbe il diffondersi del fenomeno''. E' quanto ha dichiarato il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, poco prima dell'inizio del convegno in corso nella sede di Stampa Estera organizzato da Save The Children e Ilo per illustrare i dati sullo sfruttamento del lavoro minorile in Italia. red/res/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni