mercoledì 22 febbraio | 12:06
pubblicato il 02/set/2016 12:04

Ministero Lavoro: con Jobs Act oltre 2,2 mln di contratti stabili

Tra assunzioni dirette e trasformazioni

Ministero Lavoro: con Jobs Act oltre 2,2 mln di contratti stabili

Roma, 2 set. (askanews) - Ammonta ad oltre 2,2 milioni, tra assunzioni dirette e trasformazioni, il numero di contratti stabili stipulati sotto il nuovo regime delle tutele crescenti previsto dal Jobs Act introdotto nel 2015. E' la fotografia scattata dal ministero del Lavoro nel "Quaderno di monitoraggio-I contratti di lavoro dopo il Jobs Act".

Il contratto a tutele crescenti "sembra avere contribuito in misura non secondaria alla crescita del lavoro stabile, laddove una prima significativa spinta alla dinamica nel corso dell'anno si è osservata in corrispondenza del mese di marzo e quindi dell'entrata in vigore del primo decreto attuativo della legge delega di riforma del mercato del lavoro. In particolare, l'impulso più evidente della nuova disciplina sembra avere riguardato la dinamica delle trasformazioni di rapporti di lavoro a termine in rapporti di lavoro a tempo indeterminato", ha spiegato il ministero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%