lunedì 23 gennaio | 01:36
pubblicato il 15/gen/2015 11:29

Minimo storico euro-franco svizzero 0,8422,metà di soglia lancio

All'introduzione nel 1999 si attestava su 1,6 franchi

Minimo storico euro-franco svizzero 0,8422,metà di soglia lancio

Roma, 15 gen. (askanews) - Il minimo di 1 euro a 0,8422 franchi svizzeri toccato con il crollo odierno della valuta condivisa, dopo che la banca centrale della Svizzera ha abbandonato la soglia minima di 1,20 precedentemente imposta sui cambi euro-franco, rappresenta il nuovo minimo storico per questo rapporto valutario.

Un livello decisamente inferiore al minimo di 1.0451 toccato il 10 agosto del 2011, prima che l'istituzione elvetica decidesse la soglia appena abbandonata. Precedentemente l'euro aveva fluttuato sistematicamente ben sopra questi valori, a circa 1,6 franci all'introduzione nel 1999 e toccando un massimo storico a 1,6792 nell'ottobre del 2007.

A tarda mattina la valuta condivisa recupera parte della caduta a 1,0412 franchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4