domenica 11 dicembre | 15:16
pubblicato il 02/apr/2014 12:00

Milano, prima per innovazione. Al via i fondi europei

9mila brevetti nazionali, 146mila imprese innovative

Milano, prima per innovazione. Al via i fondi europei

Roma, 2 apr. (askanews) - Innovazione e imprese, 9mila brevetti nazionali, 146mila imprese innovative, settimo posto in Europa per Milano. Partono in fondi europei del programma Horizon 2020. Se ne è parlato questa mattina in Camera di commercio, 10 i case Studies presentati: Pirelli, Mapei, CRF, Ericsson, Bracco Imaging, Saes Getters, STM, Biochemtex, CSM e KM Rosso. Promotori dell'iniziativa: AIRI - Associazione Italiana per la Ricerca Industriale - e Innovhub Stazioni Sperimentali per l'industria (SSI), azienda speciale della Camera di commercio di Milano Per Alessandro Spada, presidente di Innovhus SSI, azienda speciale della Camera di commercio di Milano : "La vera sfida che l'Europa deve affrontare è una maggiore capacità di trasformare la conoscenza tecnico-scientifca in prodotti e processi che abbiano un impatto sul mercato. Il ruolo delle imprese nel processo di innovazione deve essere centrale". E Milano fa bene, secondo alcuni dati della Camera di commercio, con oltre 2mila brevetti presentati è prima in Italia, seguita da Torino con oltre mille, Roma con 728 e Bologna con 724. Milano inoltre, con l'11% del totale nazionale, è anche capofila dell'imprenditoria innovativa italiana, davanti a Roma (9,8%) e Torino (4,9%).. Per il presidente Airi, Renato Ugo: "Valorizziamo il ruolo dello sviluppo tecnologico high-tech per rilanciare la competitività e l'occupazione. A tale scopo si sostengano le imprese che fanno realmente ricerca ed innovazione tecnologica, anche con la defiscalizzazione dei relativi costi". Puntare sull'innovazione è anche la via per la ripartenza del Paese e Patrizia Toia Commmissione per l'industria la ricerca e l'energia al Parlamento Europeo dichiara: "Bisogna che le risorse europee si tramutino in iniezioni di innovazione a vantaggio del sistema produttivo. Rappresentano delle opportunità per il Paese e per l'economia, un modo di creare valore aggiunto. Bisogna mettere insieme gli sforzi di ricerca imprenditoriale e Università. La possibilità di usare in modo complementare i fondi europei di sviluppo regionale e i fondi europei per l'innovazione costituisce una opportunità di sviluppo a partire dalla Lombardia". E Horizon 2020 è lo strumento principale dell'Unione europea per il finanziamento della ricerca e dell'innovazione in Europa, con una proposta di budget previsto di circa 80 miliardi di euro per il periodo 2014 - 2020.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina